Il sarto risponde

Che cosa s’intende per sartoria su misura?

La sartoria su misura consiste nella realizzazione manuale di un abito, camicia, pantalone, giacca o qualsiasi altro capo moda, interamente realizzato dopo le misure effettuate dal sarto seguendo le specifiche esigenze del cliente che ne richiede il servizio.

Cosa è il tessuto Jersey?

Il tessuto jersey è un tessuto che viene realizzato a telaio come un tessuto normale, però presenta quasi le stesse caratteristiche della maglia per elasticità e aspetto. A differenza della maglia non presenta le cosidette “calature”, ma viene tagliato e cucito come si fa con un tessuto normale.

Cosa si intende per tessuto gessato?

Per tessuto gessato si intende quei tessuti che formano delle righe verticali, equidistanti. Le gessature possono avere larghezze diverse: quando sono molto fini e vicine tra loro di 1 o 2 mm il tessuto è chiamato “millerighe”; possono essere distanti anche 2 o 3 cm e in questo caso l’aspetto generale delle giacca o dell’abito sarà più forte.

Cosa si intende per giacca decostruita?

Per giacca decostruita si intende una giacca che viene confezionata con degli interni, anche detti canvas, e delle spalline molto leggere.

Cosa si intende per Giacca sartoriale?

Per giacca sartoriale (o intelata) si intende la costruzione con cui viene realizzata la giacca. Nella giacca sartoriale non viene usato l’adesivo ma i davanti vengono irrobustiti dal crine di cavallo e da una tela, detta canvas, che può avere diversi spessori a seconda di come si vuole la giacca: più il canvas è spesso, più si avrà l’aspetto di giacca “costruita”, quindi anche più rigida.

Cosa si intende per cintura interna sartoriale del pantalone?

La cintura interna sartoriale del pantalone è la finitura che si dà al pantalone, nella sua parte interna.

Che differenza c’è tra Trama e Ordito?

Per tessere un tessuto il telaio usa due gruppi di filo: quella per la trama e quelli dell’ordito.

Cosa si intende per disegno Regimental?

Il disegno regimental descrive una cravatta a righe con caratteristiche di uno specifico reggimento o club, convenzione diffusa soprattutto nel mondo anglosassone. E’ caratterizzata da un colore predominante e strisce oblique di colore diverso.

Cosa si intende per caban?

Il caban è un cappotto ampio e sportivo, generalmente realizzato in panno e di colore blu, per via delle sue origini militari europee.

Cosa sono le calature?

Le calature sono delle “modellature” che si riescono ad ottenere con i telai a maglia, che fanno scendere per esempio le maniche avendo già modellato il giro che andrà poi cucito insieme al davanti e al dietro. Sul capo finito sono delle piccole linee trasversali, visibili specialmente intorno al giromanica davanti e dietro.

Cosa significa drop 7?

Il drop è il sistema per definire la vestibilità di una giacca o di un abito, in sintesi è la differenza tra la misura del petto e quella della vita. Per esempio una taglia 50 drop 7 avrà una vita (calcolata sulla metà del pantalone steso) di cm 43.

Cosa si intende per tessuto “punto spillo”?

Il tessuto punto spillo è un tessuto da camicie o capospalla che ha la caratteristica di avere dei micro punti regolari, solitamente di colore diverso, che rendono il tessuto meno piatto.

Cosa si intende per giubbino reversibile?

Per giubbino reversibile si intende un capo, in questo caso un giubbino, che può essere indossato da entrambi i lati; questa caratteristica richiede una lavorazione particolare, definita speculare, che deve conferire sia all’esterno che all’interno tutti i canoni di qualità che il cliente si aspetta. Inoltre anche le cuciture vengono trattate in modo particolare per non avere un dritto ed un rovescio.

Cosa si intende per trattamento Nanotechnology?

Il trattamento Nanotechnology è un finissaggio che viene dato al tessuto finito, immergendolo in una vasca di polimeri di dimensioni nano, che si attaccano al tessuto fornendogli caratteristiche di impermeabilità non solo all’acqua ma a tutti i liquidi.

Che cosa significa tessuto tecnico antivento?

Per tessuto tecnico antivento si intende un tessuto sintetico, prevalentemente in Nylon o Poliestere, che ha caratteristiche intrinseche di protezione dal vento, dovute a speciali trattamenti che il tessuto subisce in fase di finissaggio.

Che cosa significa tessuto doppio ritorto?

Il doppio ritorto è una tecnica di lavorazione con la quale i fili di cotone vengono ritorti tra loro a due a due prima di iniziare il processo di tessitura: ciò rende il tessuto molto più pregiato, morbido, brillante e resistente

Cosa significa tessuto voile?

Il voile è un tessuto morbido e puro di solito in 100% cotone o misto cotone e lino. Il termine voile deriva dal francese e significa velo a causa del suo peso leggero.

Cosa sono i taschini a soffietto?

I taschini a soffietto sono taschini che presentano un taglio al centro in cui è ripiegato del tessuto; questa lavorazione serve a dare tridimensionalità alla tasca e a farla sbuffare leggermente.

Cosa si intende per tessuto pied de poule?

Il tessuto pied de poule è rappresentato dal caratteristico disegno a "zampa di gallina" ottenuto ordendo e tessendo quattro fili chiari e quattro fili scuri.

Cosa è la stampa “Optical”?

La stampa Optical è una stampa su tessuto con la caratteristica di prendere ispirazione dal mondo digitale, prevalentemente in bianco e nero, che ha un effetto quasi tridimensionale e tende a fare perdere il punto focale quando lo si guarda.

Cosa è la stampa “Animalier”?

La stampa animalier è una stampa su tessuto con la caratteristica di prendere ispirazione dal mondo animale. Si potrà avere di conseguenza una stampa animalier tigrata, zebrata, leopardata, etc..

Cosa è la stampa “Damier”?

La stampa Damier è una stampa su tessuto con la caratteristica di prendere ispirazione dalla dama o da tutto ciò che è romboidale o quadrato.

Cosa si intende per seta “Crepe de Chine”?

Per seta Crepe de Chine si intende un tessuto di seta fine in tinta unita o stampato dall’armatura a lino, con la caratteristica superficie crespa.

Cosa significa jacquard?

Per jacquard si intende una lavorazione che si effettua sul tessuto, più spesso sulla maglieria, in cui diversi fili formano un disegno colorato.

Cosa significa il cotone makò?

Il cotone makò è una produzione di filato di cotone dell'alto Egitto con lunghezza della fibra tra i 30 mm e i 34 mm destinato alla produzione di tessuti di cotone di altissima qualità.

Cosa significa cotone pettinato?

Il cotone pettinato è un cotone che subisce un processo in cui vengono eliminate le fibre corte e le sue impurità. Il cotone pettinato ha un aspetto lucido e poco peloso.

Cosa si intende per asola fatta a mano?

L’asola fatta a mano si differenzia dall’asola a macchina perché viene tagliata e successivamente cucita intorno con un punto tipo a catenella, interamente a mano.

Cosa è la microfibra?

La microfibra è un tessuto sintetico che ha la caratteristica di non stropicciare e di avere la “mano” molto morbida; viene impiegata dal capospalla agli overcoat, anche utilizzato per l’intimo femminile.

Cosa si intende per pura lana vergine Super 110’s o 150’s?

La pura lana vergine di alta qualità viene anche definita considerando la sottigliezza del filato, anche detto come micronaggio, con cui si inizia il processo di tessitura. Più il filo è sottile, quindi con un micron più basso, più il tessuto è di qualità.

Cosa si intende per tessuto tinto filo?

Il tessuto tinto filo si intende quel tessuto che ha il filo della trama e dell’ordito già tinti, anche di colori diversi.

Cosa si intende per cuciture a piedino?

Le cuciture a piedino sono tutte quelle cuciture che “corrono” distanziati di qualche mm ad esempio dal bordo di colli, tasche, spalle.

Cosa si intende per cuciture a riva?

Le cuciture a riva sono tutte quelle cuciture che “corrono” esattamente sul bordo di colli, tasche e spalle.

Cosa sono le tasche applicate?

Le tasche applicate sono quelle tasche a forma quadrata con gli angoli in basso arrotondati che vengono apposte al capo, specialmente nei capospalla, e sono considerate Casual.

Cos’è la tasca ticket pocket?

La tasca ticket pocket è la tasca che troviamo nei capospalla classici o casual, nelle giacche e nei cappotti, che si trova sopra alla tasca destra sul fianco.

Cosa sono le tasche con pattina?

Le tasche con pattina sono tasche a filetto, solitamente due, che tra loro hanno un rettangolo di tessuto dai bordi arrotondati, definito appunto pattina.

Cosa sono le tasche a filetto?

Le tasche a filetto sono quelle tasche che presentano una o due “labbra” che si definiscono appunto filetti; le si differenzia dalle tasche con pattina.

Quali sono le tasche alla carrettera?

Le tasche alla carrettera sono le tasche davanti del pantalone che partono dal fianco esterno e vanno verso il centro dl pantalone, quasi orizzontalmente; hanno quindi un’entratura tasca dall’alto.

Quali sono le tasche all’americana?

Le tasche all’americana sono le tasche davanti del pantalone che partono dal fianco esterno ed hanno un’inclinazione di circa 30 gradi fino alla vita; anche definite “tasche classiche”.

Cosa significa tessuto diagonale?

Il tessuto diagonale è un modo in cui vengono tessuti la trama e l’ordito; in questo caso l’effetto visivo finale è un tessuto che ha delle “linee” trasversali, circa a 45 gradi, che corrono parallele; questa armatura è anche detta Twill.

Cos'è la cintura interna sartoriale del pantalone?

La cintura interna sartoriale del pantalone è la finitura che si dà al pantalone, nella sua parte interna. Ci sono diversi livelli di qualità: da quelle preconfezionate a quelle personalizzate, fino ad arrivare a quelle realizzate “a mano” su ogni singolo capo.

Cosa significa disegno Tartan?

Il disegno tartan è un particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi. Il kilt, il tipico gonnellino scozzese, è realizzato in tartan.

Cosa significa tessuto piquet?

Il tessuto piquet (o piqué) è un tessuto di cotone con piccoli motivi in rilievo, rombi, quadrati, puntolini. Il tessuto piquet è generalmente bianco.

Cos’è il cotone lavato stone?

Il lavaggio stone è un processo che prevede di “rovinare” appositamente  il tessuto o il capo finito con delle piccole pietre (stone) che abradono alcune aree donandogli un aspetto usato o vintage.

Nei tessuti che differenza c’è tra Trama e Ordito?

Per tessere un tessuto il telaio usa due gruppi di filo: quella per la trama, che tessono “orizzontalmente” il tessuto, e quelli dell’ordito, che lo tessono “verticalmente”.

Cosa è il Jeans?

La storia del Denim e del jeans si lega indissolubilmente a quella del cotone.

Dove nasce il Denim?

La storia del Denim e del jeans si lega indissolubilmente a quella del cotone. A partire dal XII secolo il cotone ha una grande diffusione in Europa, preferito al lino perché più resistente e più brillante nelle colorazioni; nasce quindi la parola Fustagno, che è il predecessore ed ha le stesse caratteristiche del denim.
Sigla.com - Internet Partner