Messori BESPOKE #16 | Cut to Fit You: il Dandy

Gianmarco Messori, nell'appuntamento numero 16 sulla sartoria su misura, ci parla dello stile Dandy, descrivendone le peculiarità e i capi rappresentativi.

Di seguito potrete consultare il parlato del video:

Dopo aver parlato dei tessuti, della loro composizione e delle regole da seguire per scegliere la cosa giusta per la giusta occasione

Oggi, entriamo nel vivo, attraverso i modi di essere che si nascondono dietro l'abito che si sceglie d'indossare

E il dandy è senza dubbio uno di questi, Ciak si gira!

Il dandy si caratterizza per uno stile particolare, elegante, raffinato, ma pur sempre camaleontico

Deve stupire, sempre e comunque, indossando qualcosa che nessuno si aspetta: che sia sorprendente, stravagante e insolito

Ma in particolare, cosa non può mancare nell'armadio di un dandy?

Una pochette
Un foulard legato al collo
Un paio di bretelle in coordinato
Scarpe eccentriche

L'attenzione per i dettagli è di fondamentale importanza

Ma a fare la differenza non è tanto cosa indossa, ma come la indossa: è tutta una questione di atteggiamento.

E quello assunto dal dandy non sempre è visto di buon occhio.

È vanitoso, esibizionista e l'ostentazione dell'apparenza è una delle sue prerogative.

Insomma, tutte caratteristiche che non appartengono a chi, invece, ha una certa nonchalance...

E di questo, ne parlerò la prossima volta, ciao!
Sigla.com - Internet Partner