Spolverino

Lo spolverino è un soprabito o anche over o overcoat. La spolverino agli inizi del ‘900 era un soprabito che veniva indossato dai guidatori delle prime automobili per proteggersi dal vento e per ripararsi dalla polvere e dalle intemperie. Fra gli anni ‘50 e ‘60 lo spolverino diventa solo soprabito. Pezzo insostituibile del guardaroba primaverile s’indossa sull’abito spesso realizzato nello stesso tessuto, in lana o in gabardine. Lo spolverino ha una lunghezza fino al ginocchio, è abbastanza aderente al corpo e segue le diverse linee di moda: a trapezio, a matita, e via dicendo. Oggi lo spolverino è un classico capo di abbigliamento da portare al principio di stagione, in tessuto leggero,  sportivo o elegante, o anche da sera in tessuto impalpabile come l’organza a in pizzo.
Sigla.com - Internet Partner