Messori Bespoke #02 - Cut to fit you: l'abito su misura


Gianmarco Messori descrive il look dell’attore Johnny Deep consigliando alcune correzioni sartoriali all’abito su misura.

Di seguito potrete consultare il parlato del video:
  • Oggi abbiamo un ospite speciale Johnny Deep.

  • Ciak si gira

  • Lui è uno degli attori più pagati di Hollywood e dopo aver ricevuto 10 nomination all'Oscar come miglior attore, una volta la statuetta è pure riuscito a vincerla.
  • Tante donne: Kate, Vanessa, Amber una vita da sogno, eppure anche una star del suo calibro ha qualcosa da nascondere.

  • Sto parlando delle sue gambe.

  • Direste mai che sono corte? No?

  • Ve lo dico io!

  • Guardatelo qui, il pantalone è troppo largo e la giacca è un disastro, è troppo stretta in vita, è troppo lunga e anche le maniche non lasciano intravedere quelle della camicia.

  • E aggiungo pure che chi disegna i suoi abiti su misura, potrebbe farlo molto meglio. Sapevo che si sarebbe arrabbiato.

  • (Risponde al telefono)

  • Si, si sto lavorando, ti richiamo dopo!

  • Stavo dicendo, nessuno è perfetto, quello che occorre è un mezzo abile e astuto per sottolineare i pregi e nascondere i difetti: la sartoria su misura.

  • Cosa cambierei io?

  • Stringo il pantalone, solo in questo modo è possibile camuffare la caratteristica delle gambe... Corte.
    Accorcio la giacca e le maniche per slanciare la figura, è così che il polsino della camicia rimane a vista ed è fondamentale. Basta poco per fare la differenza.

  • Per oggi abbiamo finito, ma ho ancora tante cose di cui parlarvi, continuate a seguirmi!

  • Ah dimenticavo, ecco la pochette che metterei con questo outfit.
  •  
Sigla.com - Internet Partner